Dai solidi alle figure piane

Geometria Matematica Dai solidi alle figure piane Ti sarà già capitato di osservare che alcuni solidi lasciano un impronta interessante. Se per esempio appoggi una scatola sulla sabbia vedi che lascia un impronta a forma di rettangolo o di quadrato. Esistono anche giochi educativi per i bambini più piccoli che aiutano a capire questo concetto. provo e imparo 1 Prova con altri oggetti e appoggiali su un sottile strato di sabbia o di farina e scopri le loro impronte. Questo avviene perché le facce dei solidi sono gure piane, sono poligoni. Puoi sperimentare questa affermazione smontando un solido e ottenendo il suo sviluppo. Sviluppo del parallelepipedo Rettangolo lar gh ezz a lunghezza larghezza altezza Parallelepipedo lunghezza Come vedi le facce del parallelepipedo sono rettangoli, ossia gure piane. provo e imparo 2 Collega le facce al solido a cui possono appartenere. 87

Dai solidi alle figure piane