I vertebrati

Scienze I viventi I vertebrati I vertebrati sono gli animali che hanno la colonna vertebrale e uno scheletro all'interno del proprio corpo. Quasi tutti i vertebrati hanno il corpo diviso in tre parti: testa, corpo e arti (possono essere zampe, ali o pinne). I vertebrati si dividono in cinque grandi gruppi: pesci, anfibi, rettili, uccelli e mammiferi. Nel corso della storia della Terra sono apparsi proprio in questo ordine e gradualmente si sono adattati nei vari ambienti. I pesci I pesci vivono nell'acqua sia salata che dolce. Il corpo è ricoperto di scaglie che lo proteggono ed ha una serie di pinne per muoversi. Respirano nell'acqua con le branchie, piccole fessure ai lati della testa in cui l'acqua entra e lascia l'ossigeno. I pesci si riproducono deponendo le uova. Pesce farfalla 1. Scaglie 2. Branchie 3. Pinne Gli anfibi “Anfibio” significa “avere doppia vita”: infatti questi animali, come le rane, vivono la prima parte della vita in acqua e poi sulla terra. Essi nascono dalle uova deposte nell'acqua e lì vivono respirando con le branchie. Crescendo, sviluppano i polmoni per respirare l'aria e le zampe per passare a vivere sulla terra. Torneranno nell'acqua per deporre le uova e per tenere umida la pelle molto sottile. Rana Girino I rettili Alcuni rettili strisciano come i serpenti, mentre altri hanno le zampe come tartarughe, gechi, coccodrilli. In genere il loro corpo è coperto da squame dure e resistenti. Il corpo della tartaruga, invece, è protetto da un grande “guscio” detto carapace. I rettili si riproducono deponendo le uova. Camaleonte 1. Squame Tartaruga 1. Carapace IMPARO a studiare → Comprendo il testo Leggi le domande, cerca le risposte nel testo e sottolineale. Quali sono i grandi gruppi di vertebrati? Come respirano i pesci? Che cosa significa “anfibio”? Da che cosa è ricoperto il corpo dei rettili? Come si riproducono gli uccelli? Come si riproducono i mammiferi? Gli uccelli Il corpo è ricoperto da calde piume e penne resistenti e impermeabili. Un paio di zampe si è trasformato in ali per volare. Non tutti, però, volano, come la gallina. Alcuni hanno trasformato le ali in pinne per nuotare, come il pinguino. Tutti depongono le uova in un nido e le covano, si prendono cura dei piccoli, li nutrono e insegnano loro a sopravvivere e a volare. Cinciallegra Pinguino I mammiferi I mammiferi prendono il nome dal loro modo di riprodursi: essi, infatti, non depongono le uova, ma i loro cuccioli crescono nel corpo della mamma, nascono vivi e sono allattati. In genere hanno il corpo coperto di peli e quattro arti. Molti mammiferi vivono sulla terraferma, come i cavalli, i cani, i gatti e l'uomo, altri volano, come il pipistrello, e alcuni vivono in acqua, come la balena o il delfino. Delfino Cane

Scienze I viventi

I vertebrati

I vertebrati sono gli animali che hanno la colonna vertebrale e uno scheletro all'interno del proprio corpo. Quasi tutti i vertebrati hanno il corpo diviso in tre parti: testa, corpo e arti (possono essere zampe, ali o pinne).

I vertebrati si dividono in cinque grandi gruppi: pesci, anfibi, rettili, uccelli e mammiferi. Nel corso della storia della Terra sono apparsi proprio in questo ordine e gradualmente si sono adattati nei vari ambienti.

I pesci

I pesci vivono nell'acqua sia salata che dolce. Il corpo è ricoperto di scaglie che lo proteggono ed ha una serie di pinne per muoversi.

Respirano nell'acqua con le branchie, piccole fessure ai lati della testa in cui l'acqua entra e lascia l'ossigeno.

I pesci si riproducono deponendo le uova.

Gli anfibi

“Anfibio” significa “avere doppia vita”: infatti questi animali, come le rane, vivono la prima parte della vita in acqua e poi sulla terra. Essi nascono dalle uova deposte nell'acqua e lì vivono respirando con le branchie. Crescendo, sviluppano i polmoni per respirare l'aria e le zampe per passare a vivere sulla terra. Torneranno nell'acqua per deporre le uova e per tenere umida la pelle molto sottile.

I rettili

Alcuni rettili strisciano come i serpenti, mentre altri hanno le zampe come tartarughe, gechi, coccodrilli. In genere il loro corpo è coperto da squame dure e resistenti. Il corpo della tartaruga, invece, è protetto da un grande “guscio” detto carapace.

I rettili si riproducono deponendo le uova.

IMPARO  a  studiare → Comprendo il testo

 Leggi le domande, cerca le risposte nel testo e sottolineale.


Quali sono i grandi gruppi di vertebrati?

Come respirano i pesci?

Che cosa significa “anfibio”?

Da che cosa è ricoperto il corpo dei rettili?

Come si riproducono gli uccelli?

Come si riproducono i mammiferi?

Gli uccelli

Il corpo è ricoperto da calde piume e penne resistenti e impermeabili. Un paio di zampe si è trasformato in ali per volare. Non tutti, però, volano, come la gallina. Alcuni hanno trasformato le ali in pinne per nuotare, come il pinguino. Tutti depongono le uova in un nido e le covano, si prendono cura dei piccoli, li nutrono e insegnano loro a sopravvivere e a volare.

I mammiferi

I mammiferi prendono il nome dal loro modo di riprodursi: essi, infatti, non depongono le uova, ma i loro cuccioli crescono nel corpo della mamma, nascono vivi e sono allattati. In genere hanno il corpo coperto di peli e quattro arti. Molti mammiferi vivono sulla terraferma, come i cavalli, i cani, i gatti e l'uomo, altri volano, come il pipistrello, e alcuni vivono in acqua, come la balena o il delfino.