Gli strumenti agricoli

Preistoria Vivere nel Neolitico Gli strumenti agricoli L'agricoltura si sviluppĆ² inizialmente in un territorio chiamato Mezzaluna fertile, che si trova nell'Asia occidentale. Per la lavorazione di queste terre furono ideati nuovi strumenti di lavoro. Zappa Per rendere il terreno adatto alla semina, fu inventata ta la zappa, formata da una pietra levigata fissata ad un lungo bastone. STORIA MAR NERO T ig MAR MEDITERRANEO Euf r at ri e Ni lo Aratro Per tracciare i solchi nella terra si usava ll'aratro. aratro. All inizio All in era un semplice ramo biforcuto; poi la punta di legno fu sostituita da una lama, prima in pietra e dopo in metallo. Falcetto Falc Per mietere m le spighe fu realizzato il falcetto, realiz z costituito da un pezzo di legno cost i curvo, nel quale si inserivano schegge di selce molto taglienti. Macine di pietra Per ottenere le farine dai cereali si usarono macine di pietra. I chicchi venivano schiacciati facendo ruotare in modo deciso un ciottolo dentro a un piatto di pietra. IMPARO a STUDIARE Comprendo il testo Completa le frasi inserendo il nome dell'attrezzo giusto. Serviva per produrre la farina: Era formato da un pezzo di legno ricurvo e scaglie di selce: All'inizio la sua lama era in pietra, poi fu in metallo: Serviva per dissodare il terreno prima della semina: 61
Gli strumenti agricoli