Il lago e l'uomo

GEOGRAFIA I paesaggi Il lago e l'uomo Le rive dei laghi sono sempre state abitate dagli uomini grazie al clima mite. L acqua del lago, infatti, assorbe il calore estivo e lo rilascia durante l inverno mitigando le temperature. Grazie a questo clima particolare, sulO le l rive dei laghi è possibile coltivare olivi, viti, agruISM R TU m ori e piante esotiche. mi, IL I laghi, inoltre, rappresentano un'indispensabile riI laghi sono un'apprezzata serva d'acqua dolce per l'uomo, gli animali e le attis meta turistica fin vità v agricole. Molto praticata è anche la pesca. dall antichità. La bellezza dei paesaggi, il clima mite e la possibilità di praticare vari sport acquatici, infatti, attirano molti turisti in ogni stagione. Vigne Dove non ci sono laghi, l uomo ha creato dei laghi arti ciali per avere grandi riserve d'acqua dolce e, al tempo stesso, produrre energia elettrica. Centrale idroelettrica IMPARO a STUDIARE Verifico le informazioni Cancella le parole sbagliate nelle seguenti frasi. Le acque/cime dei laghi creano un clima mite/rigido. I laghi più grandi sono anche importanti vie di comunicazione sia per gli uomini, sia per le merci. 124 Il turismo/pendio è molto/poco sviluppato nei laghi. La pesca è/non è praticata nei laghi/parchi. I laghi artificiali sono riserve di acqua dolce/salata.

Il lago e l'uomo