L’origine delle montagne

GEOGRAFIA I paesaggi Quaderno delle discipline pp. 186-188 L'origine delle montagne I paesaggi che vediamo oggi sono il frutto delle trasformazioni compiute nel corso del tempo dalle forze della natura che agiscono sia dall interno della Terra, sia dall esterno. Le montagne si sono formate in epoche molto antiche e la loro origine può essere tettonica o vulcanica. Le montagne di origine tettonica La super cie su cui camminiamo, la crosta terrestre, poggia su grandi lastre di roccia separate tra loro, dette placche, che si muovono. Quando queste placche, milioni di anni fa, spinte dalle forze interne della Terra, si sono scontrate, si sono generate forze enormi che hanno formato dei corrugamenti della crosta terrestre, ossia delle pieghe, che hanno dato origine alle catene montuose, in alcuni casi sollevando interi fondali marini. TO ESPERIMEN Ricostruisci la nascita delle montagne di origine tettonica con un esperimento. Stendi e sovrapponi 3-4 strisce di plastilina di colori diversi. Posiziona alle estremità delle strisce due blocchetti di legno e spingili lentamente uno contro l'altro: la plastilina si corrugherà proprio come farebbero le placche che si scontrano. 104 Le montagne di origine vulcanica Quando si incontra una montagna isolata, in genere è di origine vulcanica. Queste montagne, che si riconoscono per la caratteristica forma a cono, si sono formate con l'accumulo nel tempo dei materiali eruttati dal vulcano attraverso una spaccatura della super cie terrestre, soprattutto lava, roccia fusa che solidi ca al contatto con l'aria.

L’origine delle montagne