L'evoluzione dell'uomo e la Preistoria

Storia Quaderno delle discipline: pag. 157 L'evoluzione dell'uomo e la Preistoria 1. AUSTRALOPITECO 3,5 milioni di anni fa altezza: 1,20 m 2. HOMO HABILIS 2,5 milioni di anni fa altezza: 1,30 m 3. HOMO ERECTUS 2 milioni di anni fa altezza: 1,50 m 4. UOMO DI NEANDERTHAL 250 mila anni fa altezza: 1,60 m 5. HOMO SAPIENS 200 mila anni fa altezza: da 1,60 m a 1,80 m Come tutte le altre specie, anche quella umana ha avuto una profonda e lenta evoluzione per adattarsi all'ambiente in cui viveva. A partire da 4 milioni di anni fa si svilupparono gli ominidi, a cui fecero seguito i "primi uomini" fino ad arrivare all'uomo moderno o Homo sapiens. Ecco le tappe principali del "processo di ominazione", che percorreremo nelle prossime pagine. Durante l'Era Quaternaria, 2 milioni di anni fa, ha inizio un periodo definito dagli storici Preistoria. Questo periodo viene suddiviso in Paleolitico ("età della pietra antica o scheggiata") e Neolitico ("età della pietra nuova o levigata"). La Storia, invece, ha inizio 5 000 anni fa con l'invenzione della scrittura. PREISTORIA Paleolitico da 2 milioni di anni fa a 12 000 anni fa Neolitico da 12 000 anni fa a 5 000 anni fa STORIA da 5 000 anni fa ad oggi Invenzione della scrittura La diffusione dei primi ominidi, dell'uomo di Neanderthal e dell'Homo sapiens nei continenti. Le cifre indicano quanti anni fa. Primi ominidi Uomo di Neanderthal Homo sapiens
Storia Quaderno delle discipline: pag. 157 L'evoluzione dell'uomo e la Preistoria                           1. AUSTRALOPITECO 3,5 milioni di anni fa altezza: 1,20 m 2. HOMO HABILIS 2,5 milioni di anni fa altezza: 1,30 m 3. HOMO ERECTUS 2 milioni di anni fa altezza: 1,50 m 4. UOMO DI NEANDERTHAL 250 mila anni fa altezza: 1,60 m 5. HOMO SAPIENS 200 mila anni fa altezza: da 1,60 m a 1,80 m Come tutte le altre specie, anche quella umana ha avuto una profonda e lenta evoluzione per adattarsi all'ambiente in cui viveva. A partire da 4 milioni di anni fa si svilupparono gli ominidi, a cui fecero seguito i "primi uomini" fino ad arrivare all'uomo moderno o Homo sapiens. Ecco le tappe principali del "processo di ominazione", che percorreremo nelle prossime pagine. Durante l'Era Quaternaria, 2 milioni di anni fa, ha inizio un periodo definito dagli storici Preistoria. Questo periodo viene suddiviso in Paleolitico ("età della pietra antica o scheggiata") e Neolitico ("età della pietra nuova o levigata"). La Storia, invece, ha inizio 5 000 anni fa con l'invenzione della scrittura. PREISTORIA Paleolitico da 2 milioni di anni fa a 12 000 anni fa Neolitico da 12 000 anni fa a 5 000 anni fa STORIA da 5 000 anni fa ad oggi Invenzione della scrittura La diffusione dei primi ominidi, dell'uomo di Neanderthal e dell'Homo sapiens nei continenti. Le cifre indicano quanti anni fa. Primi ominidi Uomo di Neanderthal Homo sapiens