L'Era Terziaria

Storia La storia della Terra Quaderno delle discipline: pag. 155 L'Era Terziaria da 65 a 2 milioni di anni fa Era Arcaica Era Primaria Era Secondaria Era Terziaria Era Quaternaria I mammiferi È l'Era in cui diventano dominatori della Terra i mammiferi, ossia gli animali che non depongono le uova, ma partoriscono i loro piccoli e li allattano. I mammiferi sopravvissero agli eventi che portarono alla scomparsa dei dinosauri, perché sono animali a sangue caldo: la temperatura del loro corpo non dipende da quella esterna, quindi possono vivere anche in ambienti molto freddi e sopportare meglio improvvisi cambi di temperatura. 1. Il piccolo Miacis era un mammifero carnivoro, considerato l'antenato comune sia del cane che del gatto. 2. Orsi, cani e felini erano diversi da quelli attuali come dimostra, per esempio, la tigre dai denti a sciabola. 3. Gli elefanti erano molto più bassi di quelli attuali, avevano una proboscide corta e zanne rivolte verso il basso. 4. Gli antenati dei cavalli erano alti come un cane; le loro zampe non finivano con zoccoli, ma con tre dita. 5. Comparvero le piante graminacee, come grano, riso, orzo, avena; si diffusero anche molti fiori (iris, tulipani, orchidee...). 6. I primati vivevano sugli alberi per difendersi dai grossi predatori. Erano molto agili e avevano le zampe prensili, cioè adatte ad aggrapparsi ai rami e ad afferrare il cibo. 7. I rinoceronti erano dotati di due grossi corni, ma anche di una folta pelliccia per vivere anche in territori molto freddi. I giganti degli oceani Alcuni mammiferi terrestri si adattarono a vivere in un ambiente marino. Erano i primi Cetacei, antenati di delfini, balene e capodogli. Il Basilosaurus era un cetaceo simile alle attuali balene. Lungo circa 25 metri, i suoi arti si erano trasformati in due grandi pinne anteriori e due piccole posteriori. IMPARO a studiare → Comprendo il testo Rendi vere le frasi cancellando le parole che non c'entrano. La scomparsa dei dinosauri favorì/non favorì la diffusione dei mammiferi. I mammiferi depongono/non depongono le uova. Alcuni/tutti i mammiferi sono animali a sangue caldo. Alcuni/tutti i mammiferi popolarono gli ambienti marini. I primi cavalli ed elefanti erano/non erano come quelli attuali. I mammiferi si sono evoluti/non si sono evoluti per adattarsi all'ambiente.
Storia La storia della Terra Quaderno delle discipline: pag. 155 L'Era Terziaria da 65 a 2 milioni di anni fa Era Arcaica Era Primaria Era Secondaria Era Terziaria Era Quaternaria I mammiferi È l'Era in cui diventano dominatori della Terra i mammiferi, ossia gli animali che non depongono le uova, ma partoriscono i loro piccoli e li allattano. I mammiferi sopravvissero agli eventi che portarono alla scomparsa dei dinosauri, perché sono animali a sangue caldo: la temperatura del loro corpo non dipende da quella esterna, quindi possono vivere anche in ambienti molto freddi e sopportare meglio improvvisi cambi di temperatura.                           1. Il piccolo Miacis era un mammifero carnivoro, considerato l'antenato comune sia del cane che del gatto. 2. Orsi, cani e felini erano diversi da quelli attuali come dimostra, per esempio, la tigre dai denti a sciabola. 3. Gli elefanti erano molto più bassi di quelli attuali, avevano una proboscide corta e zanne rivolte verso il basso. 4. Gli antenati dei cavalli erano alti come un cane; le loro zampe non finivano con zoccoli, ma con tre dita. 5. Comparvero le piante graminacee, come grano, riso, orzo, avena; si diffusero anche molti fiori (iris, tulipani, orchidee...). 6. I primati vivevano sugli alberi per difendersi dai grossi predatori. Erano molto agili e avevano le zampe prensili, cioè adatte ad aggrapparsi ai rami e ad afferrare il cibo. 7. I rinoceronti erano dotati di due grossi corni, ma anche di una folta pelliccia per vivere anche in territori molto freddi. I giganti degli oceani Alcuni mammiferi terrestri si adattarono a vivere in un ambiente marino. Erano i primi Cetacei, antenati di delfini, balene e capodogli. Il Basilosaurus era un cetaceo simile alle attuali balene. Lungo circa 25 metri, i suoi arti si erano trasformati in due grandi pinne anteriori e due piccole posteriori. IMPARO  a  studiare → Comprendo il testo  Rendi vere le frasi cancellando le parole che non c'entrano. La scomparsa dei dinosauri favorì/non favorì la diffusione dei mammiferi. I mammiferi depongono/non depongono le uova. Alcuni/tutti i mammiferi sono animali a sangue caldo. Alcuni/tutti i mammiferi popolarono gli ambienti marini. I primi cavalli ed elefanti erano/non erano come quelli attuali. I mammiferi si sono evoluti/non si sono evoluti per adattarsi all'ambiente.