Il mare

Geografia I paesaggi Quaderno delle discipline: pp. 198-199 Il mare Il mare è un'enorme distesa d'acqua salata che ricopre la maggior parte del nostro pianeta. Il mare è sempre in movimento grazie al vento che forma le onde sulla sua superficie e alle correnti marine che spostano grandi masse d'acqua in profondità. La costa è la linea in cui la terra e il mare si incontrano. Il mare modella continuamente la costa con l'azione delle onde e il deposito di detriti. La costa può essere alta e rocciosa quando la montagna o la collina arrivano fino al mare. Lungo queste coste vi sono spesso grotte e faraglioni, speroni di roccia circondati dal mare. Quando la terra e il mare sono allo stesso livello vi è la costa bassa e sabbiosa. Talvolta, in alcuni tratti di costa bassa si incontrano le lagune, distese d'acqua separate dal mare da un cordone di terra. La costa è spesso interrotta da promontori e da insenature di forma arrotondata, chiamate baie quando sono piccole, oppure golfi quando sono più ampie. Il mare è uno degli ambienti più favorevoli alla vita. Nelle sue acque, infatti, vivono moltissimi animali. Nel mare si trovano i molluschi, come le vongole e le cozze, i crostacei, come il granchio e lo scampo, e innumerevoli varietà di pesci di ogni forma, colore e dimensione. Ci sono anche alcuni mammiferi, come la balena e il delfino. Nel mare, inoltre, vi sono svariate tipologie di vegetali, come, per esempio le alghe. Granchio Polpo Gabbiano Tonni Lungo le coste, grazie anche al clima particolarmente mite, si sviluppa la macchia mediterranea, un insieme di piante ed arbusti che necessitano di calore e di poca acqua per vivere. Le isole Le isole sono territori completamente circondati dal mare. Un gruppo di isole forma un arcipelago. Quando un territorio è bagnato su tre lati dal mare si ha una penisola. L'Italia è una penisola. 1. Penisola 2. Costa bassa e sabbiosa 3. Spiaggia 4. Golfo 5. Isola 6. Promontorio 7. Costa alta e rocciosa 8. Baia 9. Laguna 10. Arcipelago La macchia mediterranea è composta principalmente da piante, come i lecci, i pini marittimi, i ginepri e i carrubi, e da arbusti, come il rosmarino e il mirto. Rosmarino Leccio Mirto IMPARO a studiare → Comprendo il testo Scrivi nella casella il numero corrispondente alla definizione esatta. Baia Arcipelago Costa Laguna Isola Penisola 1. Terra bagnata su tre lati dal mare. 2. Gruppo di isole. 3. Territorio circondato completamente dall'acqua. 4. Striscia di terra bassa tra il mare e la costa. 5. Piccola insenatura della costa. 6. Linea che separa il mare dalla terraferma.

Geografia I paesaggi

Quaderno delle discipline: pp. 198-199

Il mare

Il mare è un'enorme distesa d'acqua salata che ricopre la maggior parte del nostro pianeta. Il mare è sempre in movimento grazie al vento che forma le onde sulla sua superficie e alle correnti marine che spostano grandi masse d'acqua in profondità.

La costa è la linea in cui la terra e il mare si incontrano. Il mare modella continuamente la costa con l'azione delle onde e il deposito di detriti.

La costa può essere alta e rocciosa quando la montagna o la collina arrivano fino al mare. Lungo queste coste vi sono spesso grotte e faraglioni, speroni di roccia circondati dal mare.

Quando la terra e il mare sono allo stesso livello vi è la costa bassa e sabbiosa. Talvolta, in alcuni tratti di costa bassa si incontrano le lagune, distese d'acqua separate dal mare da un cordone di terra.

La costa è spesso interrotta da promontori e da insenature di forma arrotondata, chiamate baie quando sono piccole, oppure golfi quando sono più ampie.

Il mare è uno degli ambienti più favorevoli alla vita. Nelle sue acque, infatti, vivono moltissimi animali. Nel mare si trovano i molluschi, come le vongole e le cozze, i crostacei, come il granchio e lo scampo, e innumerevoli varietà di pesci di ogni forma, colore e dimensione.

Ci sono anche alcuni mammiferi, come la balena e il delfino.

Nel mare, inoltre, vi sono svariate tipologie di vegetali, come, per esempio le alghe.

Lungo le coste, grazie anche al clima particolarmente mite, si sviluppa la macchia mediterranea, un insieme di piante ed arbusti che necessitano di calore e di poca acqua per vivere.

Le isole

Le isole sono territori completamente circondati dal mare. Un gruppo di isole forma un arcipelago. Quando un territorio è bagnato su tre lati dal mare si ha una penisola. L'Italia è una penisola.

La macchia mediterranea è composta principalmente da piante, come i lecci, i pini marittimi, i ginepri e i carrubi, e da arbusti, come il rosmarino e il mirto.

IMPARO  a  studiare → Comprendo il testo

 Scrivi nella casella il numero corrispondente alla definizione esatta.


  Baia

  Arcipelago

  Costa

  Laguna

  Isola

  Penisola


1. Terra bagnata su tre lati dal mare.

2. Gruppo di isole.

3. Territorio circondato completamente dall'acqua.

4. Striscia di terra bassa tra il mare e la costa.

5. Piccola insenatura della costa.

6. Linea che separa il mare dalla terraferma.