Si comincia dall'inizio

scrittura Si comincia dall'inizio Ricorda Ogni testo narrativo deve avere: un inizio, dove si introducono i personaggi, il protagonista, il tempo e il luogo della vicenda; uno sviluppo, che è la parte centrale del testo in cui si raccontano le azioni dei personaggi e gli eventi nei quali sono coinvolti; una conclusione, in cui si concludono le azioni narrate nel testo. La parte iniziale di un testo narrativo è molto importante perché fornisce una serie di informazioni essenziali per comprendere tutta la vicenda. Le prime righe del testo offrono solitamente la descrizione dell ambiente e del tempo in cui si svolge la storia e presentano ai lettori i personaggi che si avvicenderanno nel corso della narrazione. Leggi il brano. Oggi nevica a New York e dalla finestra sulla 59a Strada del mio appartamento guardo l edificio di fronte, dove si trova la scuola di danza di cui sono direttrice. (Adatt. da Patrick Modiano, Caterina Certezza, Donzelli) Vediamo quante informazioni ha saputo dare l autore nella prima frase di questo testo. o Oggi: non è chiaro quando si sviluppa la vicenda. La parola "Oggi" indica solamente che il racconto è ambientato nell epoca del narratore, che quindi utilzza i verbi al tempo presente. La parola nevica ci aiuta comunque a collocare quanto accade in inverno. o New York dalla finestra sulla 59a Strada: indica il luogo dove si svolge l azione, in questo caso la città di New York, negli Stati Uniti, in una via ben precisa. o Del mio appartamento: l'utilizzo dell'aggettivo possessivo "mio" indica che la storia è narrata in prima persona dal proprietario dell appartamento, probabilmente il protagonista. o La scuola di danza di cui sono direttrice: le ultime parole della frase ci dicono che il narratore è una donna adulta, dato che il suo lavoro è fare la direttrice di una scuola di danza. 98
Si comincia dall'inizio