Nomi concreti e astratti

MORFOLOGIA Nomi concreti e astratti | Leggi il testo e osserva la figura. Pinocchio era un burattino di legno che aveva braccia e gambe sottili, capelli neri disegnati sulla testa e un naso a punta. Indossava un berretto e un vestito di carta. Aveva un carattere molto particolare: non era mai tranquillo, diceva sempre bugie e, quando veniva scoperto, gli cresceva il naso per la vergogna. Quali, tra i nomi evidenziati in azzurro, non è stato possibile disegnare? Scrivili sulle righe. o ................................................................ o ................................................................ o ................................................................ Regola I nomi concreti indicano cose che possiamo vedere, toccare, udire, annusare, gustare. I nomi astratti indicano invece stati d'animo, sensazioni, emozioni, idee 1 2 Sottolinea di rosso i nomi concreti e di blu i nomi astratti. Tavolino Bontà Piuma Nuvola Tristezza Albero Albergo Cielo Coraggio Malinconia Acqua Nome Collega ogni nome concreto al corrispondente nome astratto. Pittore Parente Musicista Insegnante Musica Insegnamento Pittura Parentela Grammatica 33
Nomi concreti e astratti