Sogna in grande - Letture 3 Sfoglialibro

Il testo fantastico Seguì un lungo attimo di silenzio, poi lo scrittore cominciò a grattarsi il naso, come accade ogni volta che gli spunta un'idea brillante. Invece questa volta le idee non entravano: senza riuscire a trattenerlo, esplose in uno starnuto fragoroso, che si sentì no in periferia. - Non mi vedi - borbottò il microbo, soddisfatto - ma mi senti, altroché! Quel giorno lo scrittore non scrisse nulla, perché il raffreddore e la grammatica non vanno quasi mai d'accordo, ma annotò in fretta un appunto per la favola da scrivere appena guarito. Scrivi tu Z Se fossi tu lo scrittore a cui si è rivolto il microbo, quale storia scriveresti? Prova ad immaginare... Scrivila sul tuo quaderno. A. Valente, Favole all'ultimo minuto, Lapis Esplora il testo Z Rispondi alle domande e utilizza le risposte per riassumere il racconto sul quaderno. INIZIO Chi è l'insolito protagonista di questa storia? Da quale pensiero è turbato? SVILUPPO Che cosa decide di fare? Che cosa chiede allo scrittore? Che risposta ottiene? Che cosa fa allora per vendicarsi? CONCLUSIONE Che cosa fa alla fine lo scrittore? 25

Sogna in grande - Letture 3 Sfoglialibro