Descrizione di animali: dal generale al particolare: Pinolo

Pinolo Il testo descrittivo Descrizione di animali: dal generale al particolare Esplora il testo Z Il testo che hai letto descrive: un ambiente. un animale. una persona. Z La descrizione segue un ordine: logico. spaziale. Z Riordina gli argomenti trattati, numerandoli da 1 a 4. Carattere. Aspetto fisico. Un giorno, mentre camminavo per strada, mi si è af ancato un cane. Era uno spinone sale e pepe dai baf folti e gli occhi grandi, liquidi. Aveva al collo un ciondolo d'argento in forma di lettera P. Certamente si trattava di un cane perso e per una settimana ho continuato a mettere annunci sui giornali. Ma nessuno si è fatto vivo, così ho nito per tenerlo con me. L'ho chiamato "Pinolo", per fare fede a quella P. Era un cane dolce, festoso e miope. Di lontano scambiava un albero per una persona, oppure un sacchetto dell'immondizia per un gatto e gli correva incontro giocoso. La sua attività preferita infatti era il gioco e di giocare non si stancava mai, sebbene non fosse più un cucciolo. D. Maraini, Storie di cani per una bambina, Bompiani Abitudini. Presentazione. Per comprendere Z L'espressione "sale e pepe" significa: di razza molto intelligente, ottimo da guardia. di colore grigio, formato da tanti puntini bianchi e neri. di carattere vivace, molto indipendente. Z Inserisci le informazioni che ricavi dal testo nello schema: . Razza Colore del pelo . Z Segna con una solo le frasi vere. Lo spinone era ancora un cucciolo, quando venne smarrito. Al collo aveva un ciondolo a forma di cuore. Nessuno rispose agli annunci per ritrovare il suo padrone. Adorava giocare con i sacchetti di plastica. Baffi . Occhi . 106 Carattere . Attività preferita .

Descrizione di animali: dal generale al particolare: Pinolo