Una fiaba moderna: La nonna e il lupo

La fiaba Una fiaba moderna La nonna e il lupo In una grande città viveva una volta una bambina che tutti chiamavano Cappuccetto Rosso, perché portava sempre un cappellino di panno rosso. Una mattina di primavera Cappuccetto Rosso si alzò molto presto: era il compleanno della nonna e voleva andare a farle gli auguri. – Stai attenta – le raccomandò la mamma. – Prendi il tram e scendi alla fermata giusta. Quando dovrai attraversare il parco, non ti fermare a chiacchierare con la gente. Non si sa mai chi potresti incontrare! Quando scese dal tram, il sole era già alto nel cielo. Cappuccetto Rosso attraversò il parco. A un tratto le si accostò un grosso cane randagio. Cappuccetto Rosso lo accarezzò e giocò con lui. Ma quando guardò l'orologio, si accorse di aver fatto tardi. Chissà com'era in pensiero la nonna! Si mise a correre e giunse a casa della nonna col fiatone. – Ma come sei accaldata e rossa, piccina mia! - disse la nonna abbracciandola. – Ma chi c'è dietro di te? Cappuccetto Rosso si voltò e, sbalordita, vide che il grosso cane randagio l'aveva seguita. Non sapendo quale scusa trovare, disse: – Sai, nonna, questo è il mio regalo per te. La nonna sorrise commossa: – Questo sì che è uno splendido dono! Lo chiamerò Lupo e lo terrò sempre con me. Cappuccetto Rosso tornò a casa felice: aveva lasciato la nonna in buona compagnia. A. Salvatore, I segreti del bosco, La sorgente Esplora il testo Quali elementi della fiaba classica di Cappuccetto Rosso non sono presenti in questa fiaba moderna? Cancellali tracciando una X su di essi. Protagonista Antagonista Aiutante Mezzo magico Lotta Lieto fine Per comprendere In questa versione moderna della fiaba classica molte cose sono cambiate. Quali? Indicale rispondendo alle domande. Che cosa deve attraversare Cappuccetto Rosso al posto del bosco? A chi deve stare attenta? In che cosa è stato trasformato il lupo cattivo? Anziché fare del male alla piccola, il cane randagio la segue. Perché secondo te? Invece di essere divorata dal lupo e salvata dal cacciatore, che cosa fa ora la nonna? Scrivi tu Prova a immaginare che Cenerentola viva ai giorni nostri. Rispondi alle domande e usa le frasi che hai scritto per comporre sul quaderno una versione moderna della fiaba. Con quali moderni elettrodomestici viene facilitato il lavoro di Cenerentola? Le sorellastre, meno belle di Cenerentola, in che modo riescono a migliorarsi nell'aspetto e nel carattere? Insieme alle sorelle, Cenerentola apre un negozio di scarpe molto elegante. Chi entrerà a provarsi un paio di scarpe, e vedendola, si innamorerà di lei? Come si concluderà la fiaba?
La fiaba Una fiaba moderna La nonna e il lupo In una grande città viveva una volta una bambina che tutti chiamavano Cappuccetto Rosso, perché portava sempre un cappellino di panno rosso. Una mattina di primavera Cappuccetto Rosso si alzò molto presto: era il compleanno della nonna e voleva andare a farle gli auguri. – Stai attenta – le raccomandò la mamma. – Prendi il tram e scendi alla fermata giusta. Quando dovrai attraversare il parco, non ti fermare a chiacchierare con la gente. Non si sa mai chi potresti incontrare! Quando scese dal tram, il sole era già alto nel cielo. Cappuccetto Rosso attraversò il parco. A un tratto le si accostò un grosso cane randagio. Cappuccetto Rosso lo accarezzò e giocò con lui. Ma quando guardò l'orologio, si accorse di aver fatto tardi. Chissà com'era in pensiero la nonna! Si mise a correre e giunse a casa della nonna col fiatone. – Ma come sei accaldata e rossa, piccina mia! - disse la nonna abbracciandola. – Ma chi c'è dietro di te? Cappuccetto Rosso si voltò e, sbalordita, vide che il grosso cane randagio l'aveva seguita. Non sapendo quale scusa trovare, disse: – Sai, nonna, questo è il mio regalo per te. La nonna sorrise commossa: – Questo sì che è uno splendido dono! Lo chiamerò Lupo e lo terrò sempre con me. Cappuccetto Rosso tornò a casa felice: aveva lasciato la nonna in buona compagnia.   A. Salvatore, I segreti del bosco, La sorgente Esplora il testo   Quali elementi della fiaba classica di Cappuccetto Rosso non sono presenti in questa fiaba moderna? Cancellali tracciando una X su di essi.   Protagonista   Antagonista   Aiutante   Mezzo magico   Lotta   Lieto fine Per comprendere  In questa versione moderna della fiaba classica molte cose sono cambiate. Quali? Indicale rispondendo alle domande. Che cosa deve attraversare Cappuccetto Rosso al posto del bosco?  A chi deve stare attenta?  In che cosa è stato trasformato il lupo cattivo?  Anziché fare del male alla piccola, il cane randagio la segue. Perché secondo te?   Invece di essere divorata dal lupo e salvata dal cacciatore, che cosa fa ora la nonna?  Scrivi tu Prova a immaginare che Cenerentola viva ai giorni nostri. Rispondi alle domande e usa le frasi che hai scritto per comporre sul quaderno una versione moderna della fiaba.  Con quali moderni elettrodomestici viene facilitato il lavoro di Cenerentola?    Le sorellastre, meno belle di Cenerentola, in che modo riescono a migliorarsi nell'aspetto e nel carattere?    Insieme alle sorelle, Cenerentola apre un negozio di scarpe molto elegante. Chi entrerà a provarsi un paio di scarpe, e vedendola, si innamorerà di lei?   Come si concluderà la fiaba?