La natura in autunno - Autunno, Voli autunnali - È Halloween

Arriva l' AUTUNNO La natura in autunno Maturati gli ultimi frutti, gli alberi si preparano al riposo e per affrontare meglio il gelo abbandonano le foglie. Le verdi chiome si sono trasformate in un giallo tappeto steso ai piedi dei tronchi, tra cui spuntano gli ultimi funghi dell’autunno. Ogni tanto una folata di vento fa turbinare in tondo le foglie, e le accumula in strati alti e morbidi. Sotto questo riparo naturale molti animaletti scelgono il loro rifugio per sopravvivere al gelo dell’inverno. Tra le foglie non si nascondono solo ragni e chiocciole, ma anche tanti vermiciattoli bianchi o giallicci che, appena scoperti, tentano di sprofondarsi ancor più nel terreno. Sono larve di insetti molto belli, che si trasformeranno e metteranno le ali. Ci sono anche tante radici bianche che strisciano sotto le foglie e si preparano a dar vita a nuove pianticelle. Basterà una pioggia a primavera e il tappeto di foglie gialle si coprirà dei fili dell’erbetta nuova e di tanti fiorellini gialli, bianchi e azzurri. G. Zanini, Il libro degli ambienti, Dami Editore Racconta tu Ti piace l'autunno? Racconta. Per comprendere Rispondi sul tuo quaderno. In che modo gli alberi si preparano al gelo? Che cosa spunta tra le foglie cadute? Quali animaletti cercano rifugio tra le foglie e nel terreno? A che cosa daranno vita le piccole radici bianche? Autunno Dove vanno le foglie rosse che il vento stacca dagli alberi? Volano e passano: il brusio del vento è tutto quello che rimane dell'autunno. G. Prampolini, Antiche liriche giapponesi, Nuova Editrice Spada Educazione all’affettività Attraverso la poesia, il poeta ci comunica sensazioni ed emozioni. Quali sentimenti ti comunica la poesia Autunno? Gioia Malinconia Solitudine Serenità Che sensazione ti trasmettono le foglie che volano e passano? L'allegria per una nuova avventura. La tristezza per qualcosa che finisce. Che cosa rimane dell'autunno? Voli autunnali Foglie secche per il cielo van danzando con il vento fiocchi rossi di una neve che regala a noi l'autunno volo lieve frullo d'ali di farfalle vegetali. Dona l'albero assonnato una pioggia un po' fatata. Lui si spoglia, ma riveste il terreno di colori: un tappeto d'allegria per l'estate che va via. M. Vago, 101 poesie e filastrocche alcune bislacche, Larus Per comprendere Dopo aver letto la poesia Voli autunnali, completa le similitudini. Le foglie secche danzano come Volano lievi come Cadono dall'albero come una Le foglie a terra sono come Quale sentimento suscita in te questa poesia? Rispondi sul tuo quaderno. È Halloween Alla porta fantasmi e spiritelli suonano tutti i campanelli mentre gufi con occhi spiritati ti fissano da cancelli stregati. Gatti neri su manici di scopa, pipistrelli alla luce della luna si fa a gara per riuscire ad avere una fetta di dolce della fortuna. Mulinelli di bucce di mela, strane figure coperte da lenzuola ti imbrogliano e scompaiono correndo per la via. Una zucca ghigna spaventosa, ombre cinesi su una tela, strilli, saltelli e risa, è arrivato Halloween stasera. D. Brown Thompson in AA.VV., Tante rime per i bambini, Mondadori Lo sai che Halloween si festeggia la notte del 31 ottobre, alla vigilia della ricorrenza cristiana di Ognissanti (in inglese: All Hallows' Eve). Il simbolo più tipico è la zucca con dentro la candela, per tenere lontani gli spiriti della notte. Questa festa, nata in Irlanda, si è diffusa in molti altri Paesi del mondo. Racconta tu E tu festeggi Halloween? In che modo?Racconta.
Arriva l' AUTUNNO La natura in autunno Maturati gli ultimi frutti, gli alberi si preparano al riposo e per affrontare meglio il gelo abbandonano le foglie. Le verdi chiome si sono trasformate in un giallo tappeto steso ai piedi dei tronchi, tra cui spuntano gli ultimi funghi dell’autunno. Ogni tanto una folata di vento fa turbinare in tondo le foglie, e le accumula in strati alti e morbidi. Sotto questo riparo naturale molti animaletti scelgono il loro rifugio per sopravvivere al gelo dell’inverno. Tra le foglie non si nascondono solo ragni e chiocciole, ma anche tanti vermiciattoli bianchi o giallicci che, appena scoperti, tentano di sprofondarsi ancor più nel terreno. Sono larve di insetti molto belli, che si trasformeranno e metteranno le ali. Ci sono anche tante radici bianche che strisciano sotto le foglie e si preparano a dar vita a nuove pianticelle. Basterà una pioggia a primavera e il tappeto di foglie gialle si coprirà dei fili dell’erbetta nuova e di tanti fiorellini gialli, bianchi e azzurri.   G. Zanini, Il libro degli ambienti, Dami Editore Racconta tu   Ti piace l'autunno? Racconta. Per comprendere   Rispondi sul tuo quaderno.   In che modo gli alberi si preparano al gelo?   Che cosa spunta tra le foglie cadute?   Quali animaletti cercano rifugio tra le foglie e nel terreno?   A che cosa daranno vita le piccole radici bianche? Autunno Dove vanno le foglie rosse che il vento stacca dagli alberi? Volano e passano: il brusio del vento è tutto quello che rimane dell'autunno.   G. Prampolini, Antiche liriche giapponesi, Nuova Editrice Spada Educazione all’affettività  Attraverso la poesia, il poeta ci comunica sensazioni ed emozioni. Quali sentimenti ti comunica la poesia Autunno?   Gioia    Malinconia   Solitudine    Serenità  Che sensazione ti trasmettono le foglie che volano e passano?   L'allegria per una nuova avventura.   La tristezza per qualcosa che finisce.   Che cosa rimane dell'autunno?  Voli autunnali Foglie secche per il cielo van danzando con il vento fiocchi rossi di una neve che regala a noi l'autunno volo lieve frullo d'ali di farfalle vegetali. Dona l'albero assonnato una pioggia un po' fatata. Lui si spoglia, ma riveste il terreno di colori: un tappeto d'allegria per l'estate che va via.   M. Vago, 101 poesie e filastrocche alcune bislacche, Larus Per comprendere  Dopo aver letto la poesia Voli autunnali, completa le similitudini.   Le foglie secche danzano come    Volano lievi come    Cadono dall'albero come una    Le foglie a terra sono come   Quale sentimento suscita in te questa poesia? Rispondi sul tuo quaderno. È Halloween Alla porta fantasmi e spiritelli suonano tutti i campanelli mentre gufi con occhi spiritati ti fissano da cancelli stregati. Gatti neri su manici di scopa, pipistrelli alla luce della luna si fa a gara per riuscire ad avere una fetta di dolce della fortuna. Mulinelli di bucce di mela, strane figure coperte da lenzuola ti imbrogliano e scompaiono correndo per la via. Una zucca ghigna spaventosa, ombre cinesi su una tela, strilli, saltelli e risa, è arrivato Halloween stasera.   D. Brown Thompson in AA.VV., Tante rime per i bambini, Mondadori Lo sai che Halloween si festeggia la notte del 31 ottobre, alla vigilia della ricorrenza cristiana di Ognissanti (in inglese: All Hallows' Eve). Il simbolo più tipico è la zucca con dentro la candela, per tenere lontani gli spiriti della notte. Questa festa, nata in Irlanda, si è diffusa in molti altri Paesi del mondo. Racconta tu  E tu festeggi Halloween? In che modo?Racconta.