Cosa faccio se mi annoio?

Gli animali nelle storie COSA FACCIO SE MI ANNOIO? - Uffa, nonna, io mi annoio! A casa tua non c'è niente da fare! - sbotta Tea. - Guarda che non esistono solo TV e computer per passare il tempo! Vai in giardino, guardati intorno: scoprirai molte cose interessanti da vedere e fare! Tea non è affatto convinta, però segue il consiglio della nonna. Ed ecco che ad un tratto, proprio intorno ai suoi piedi, nota un gran movimento: sono formichine che entrano ed escono da una montagnola di terra. - Ciao formiche! - saluta Tea accucciandosi. Le formiche si muovono in fila con ordine e ogni tanto ce n'è qualcuna che trasporta una briciola o un semino. - Portate tutto nel formicaio e fate la scorta per l'inverno, vero? Vi aiuto io! - esclama e, rientrando in casa, prende un biscotto, poi lo sbriciola vicino alle formiche. Lì per lì quelle si agitano e si sparpagliano, ma poi ognuna prende una briciola e la porta nel buco. Missione compiuta! S. Serrelli, Cosa faccio se mi annoio?, Giunti Kids Rifletto sulla lingua Z I verbi indicano le azioni. Z Sottolinea nel racconto le azioni che compiono le formiche. io comprendo Z Dopo aver letto il testo, indica con una se le frasi sono vere (V) oppure false (F). Tea è a casa della nonna. V F A casa della nonna non c'è la TV. V F La nonna le dice di giocare al computer. V F Tea T in giardino non trova nulla di interessante. V F Tea T osserva le formiche che stanno lavorando. V F Tea T dà alle formiche delle briciole di pane. V F 87

Cosa faccio se mi annoio?