Vacanze in montagna

minci a Ricordi estivi... si rico VACANZE IN MONTAGNA Sara e Alex sono arrivati nella baita di montagna della zia Vittoria per trascorrere le vacanze. La baita è di pietra, circondata da un grande prato. Dietro si stende il bosco di noccioli e castagni. Dentro, la casa odora di legno, di formaggio e di fumo del caminetto. Sara e Alex si precipitano fuori, ma la zia li richiama: è ora di accudire gli animali! Nella stalla l'odore è pungente e i bambini si tappano il naso. Vittoria consegna a ciascuno un forcone e insegna loro come si prende la paglia e la deposita sotto le zampe delle mucche. Poi i bambini mettono nella mangiatoia il fieno profumato e riempiono gli abbeveratoi di acqua fresca. Quindi vanno nel pollaio, danno il granoturco alle galline, prendono le uova... Sara e Alex non pensavano che ci fosse tanto da fare! M. Bodo, Avventure d'estate, Theorema Libri io comprendo Z Per rispondere alle domande sottolinea le frasi del testo usando i colori indicati. Da chi vanno in vacanza Sara e Alex? Dove abita la zia? Com'è fatta la baita? Che cosa c'è intorno e dietro alla baita? Quali odori si sentono? In che modo Sara e Alex accudiscono gli animali? 4 Parole nuove Accudire significa: prendersi cura. ascoltare. aiutare.

Vacanze in montagna