Lo gnomo del fungo

Storie di magia e fantasia Lo gnomo del fungo Una volta viveva dentro il gambo di un fungo un piccolo gnomo più largo che lungo. Viveva là dentro e non usciva mai pensando che di fuori non ci fossero che guai. Però un giorno qualcuno strappò via la capocchia e lo gnomo atterrito tremò sulle ginocchia ma poi, guardando in alto, restò senza parole incantato dai giochi dai colori e dal sole. G. Pontremoli, Rabbia Birabbia, Nuove Edizioni Romane io comprendo Segna con una X la risposta esatta. Lo gnomo era un tipo: fifone. curioso. timido. Atterrito significa: spaventato. steso a terra. rinsecchito. Cosa prova lo gnomo quando guarda in alto? Paura. Stupore. Tristezza. Lo gnomo vivendo nel fungo: si perdeva il bello della vita. se ne stava più felice che fuori. si annoiava e decideva di uscire. Da cosa rimane incantato? Dal sole. Dalla luna. Disegnare uno gnomo 1 Inizia a disegnare il corpo dello gnomo tracciando alcune forme geometriche come nell’esempio. 2 Disegna il cappello, le braccia e le gambe; poi disegna il naso, i baffi e il cinturone. 3 Completa la figura con il viso, le mani e le scarpe. 4 Disegna gli ultimi dettagli e infine colora. Attività tratta da “Impara a disegnare”, Edizioni del borgo

Storie di magia e fantasia

Lo gnomo del fungo

Una volta viveva

dentro il gambo di un fungo

un piccolo gnomo

più largo che lungo.

Viveva là dentro

e non usciva mai

pensando che di fuori

non ci fossero che guai.

Però un giorno qualcuno

strappò via la capocchia

e lo gnomo atterrito

tremò sulle ginocchia

ma poi, guardando in alto,

restò senza parole

incantato dai giochi

dai colori e dal sole.

 G. Pontremoli, Rabbia Birabbia, Nuove Edizioni Romane

io comprendo

 Segna con una X la risposta esatta.

Lo gnomo era un tipo:

  fifone.

  curioso.

  timido.

Atterrito significa:

  spaventato.

  steso a terra.

  rinsecchito.

Cosa prova lo gnomo quando guarda in alto?

  Paura.

  Stupore.

  Tristezza.

Lo gnomo vivendo nel fungo:

  si perdeva il bello della vita.

  se ne stava più felice che fuori.

  si annoiava e decideva di uscire.

Da cosa rimane incantato?

  Dal sole.

  Dalla luna.

Disegnare uno gnomo

1 Inizia a disegnare il corpo dello gnomo tracciando alcune forme geometriche come nell’esempio.

2 Disegna il cappello, le braccia e le gambe; poi disegna il naso, i baffi e il cinturone.

3 Completa la figura con il viso, le mani e le scarpe.

4 Disegna gli ultimi dettagli e infine colora.

 Attività tratta da “Impara a disegnare”, Edizioni del borgo